Perchè La Tenda - Bottega del Mondo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Perchè La Tenda

Chi siamo
Cosi definisce “la tenda” il dizionario Garzanti della lingua italiana: 
Piccolo padiglione facilmente smontabile, formato da teli di grosso tessuto impermeabile, sostenuto da pali e fermato da picchetti, usato come abitazione da popoli nomadi e come ricovero provvisorio…
Un qualcosa, dunque, di non definitivo, di variabile e mutabile, di non duraturo né stabile.

È forse la condizione di tanti popoli e di tante nazioni, di tante famiglie e di tante persone che vedono trascorrere la propria vita nell’incertezza e nella provvisorietà.
Ma, nel deserto o più semplicemente quando ci si smarrisce in montagna, la vista di “una tenda” rappresenta un sicuro punto di riferimento e, in alcuni casi, la salvezza.

Per chi ha vissuto esperienze di campeggio, poi, “la tenda” è sinonimo di incontro, di apertura, di scambio, di volontà di condivisione.

Nella Bibbia il termine concreto “la tenda” ha sostituito un’idea per noi spesso astratta, ma molto importante: l’idea della “presenza di Dio”. Questo perché quando il popolo d’Israele, allora guidato da Mosè, vagabondava per il deserto del Sinai, conservava l’arca dell’alleanza, simbolo della presenza di Dio, in “una tenda” al centro dell’accampamento.

Per noi e per la nostra vita “La Tenda” è tutto questo: la presenza di un Dio, Signore della storia, che ci cammina accanto; la presenza di persone amiche, che tanto hanno condiviso della nostra esperienza, e che ora non sono più con noi; la presenza di tante persone che vivono in condizioni di precarietà che vogliamo aiutare a condurre una vita più dignitosa, e da cui possiamo imparare come impostare dei rapporti di giustizia, solidarietà e fraternità con tutti gli uomini del mondo.

La Tenda” è un’associazione di promozione sociale, apartitica, senza fini di lucro neanche in forma indiretta. Sorta nel gennaio 2002, si ispira alla dottrina sociale della Chiesa, ai principi universali della fratellanza e della solidarietà.
L’Associazione “La Tenda” si adopera per promuovere stili di vita nei quali la ricerca del vero, del bello e del buono e la comunione con gli altri uomini per una crescita comune, siano gli elementi che determinano la scelta dei consumi, dei risparmi e degli investimenti.
Si adopera, inoltre, per uno sviluppo sociale equo e dignitoso nel Sud come nel Nord del mondo, per una più equa distribuzione delle risorse economiche, nella salvaguardia di ogni differenza etnica, culturale, religiosa e nel pieno rispetto dello sviluppo sostenibile, convinta che la novità e la sfida della “grande opera educativa e culturale”, segnalata come “urgente e necessaria” dall’enciclica sociale “Centesimus Annus”, stanno proprio nell’introdurre in tutte le scelte economiche e politiche di base l’attenzione al bene comune di tutta l’umanità, generazioni future incluse.
L’Associazione “La Tenda” si propone di sensibilizzare attraverso l’informazione e l’educazione sugli ostacoli che impediscono l’aiuto reciproco e la realizzazione di rapporti umani dignitosi tra le persone e i popoli; invitare a uno stile di vita più razionale, che persegua il bene di tutti, in particolare dei più deboli; sviluppare una cultura e una sensibilità che rendano il consumatore critico e consapevole delle sue scelte in ordine alle garanzie di qualità, giustizia sociale e compatibilità ambientale che ogni singolo prodotto offre; sostenere gruppi di produttori autogestionari, in particolare dei Paesi Svantaggiati, offrendo loro canali di diffusione per i loro prodotti superando, ove possibile, il ricorso ad intermediari o grossisti locali.
Per il raggiungimento di questi scopi L’Associazione “La Tenda” intende promuovere iniziative di informazione ed attività culturali, di studio, di ricerca e ricreative intorno ai problemi dei Paesi Svantaggiati, della pace, della salvaguardia dell’ambiente, dei diritti dell’uomo e dei popoli, della nonviolenza e dello sviluppo sostenibile in generale;
proporre iniziative di carattere educativo nelle scuole e organizzazione di incontri, corsi o seminari di aggiornamento e formazione, nei settori d’impegno dell’Associazione;
promuovere la commercializzazione all’ingrosso e al minuto di prodotti alimentari e non, artigianali ed agricoli provenienti prevalentemente da Paesi Svantaggiati, allo scopo di favorire tali produzioni e consentire in tale modo a migliorare le condizioni di vita delle popolazioni di quei paesi.

Scarica lo Statuto dell'associazione.

Per il raggiungimento di detti scopi l’Associazione “La Tenda” ha aperto nel marzo 2002 una Bottega del Mondo, che si avvale prevalentemente dell’attività prestata in forma volontaria, libera e gratuita dei propri associati.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu